Assad: L’occidente appoggia ISIS, al Nosra e altre organizzazioni terroristiche senza la minima vergogna

Il presidente siriano Bashar al-Assad ha dichiarato nel corso di un incontro con diversi media che la campagna politica
e mediatica contro la Siria, con slogan umanitari, mira a far risorgere i terroristi che hanno ricevuto attacchi pesanti.

La maggioranza del Ghouta vuole uscire dal giogo dei terroristi per tornare in seno al paese, quindi l’operazione contro il terrorismo continua parallelamente a dare la possibilità ai civili di lasciare le aree sotto controllo statale, ha dichiarato il presidente siriano Bashar al Assad.

Il leader siriano ha sottolineato che la questione delle armi chimiche fa già parte dei termini del dizionario della menzogna occidentale, e questo è solo un ricatto che viene normalmente utilizzato come pretesto per attaccare l’esercito siriano.

Il presidente Assad ha rinadito che la Coalizione occidentale è l’aviazione dell’ISIS, e questa Coalizione sostiene il Fronte al Nusra, ISIS e simili organizzazioni terroristiche, senza il minimo imbarazzo.

Nello stesso contesto, ha chiarito che l’ingresso delle forze popolari siriane ad Afrin è naturale, perché quando c’è un nemico esterno è normale per le fazioni sociali anche con le loro diverse ideologie si unifichino, tenendo conto che l’esercito siriano è occupato nella lotta contro i terroristi in altri posti.


stampa la pagina

Nessun commento:

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...