LA BANCA GLI PIGNORA LA CASA, LUI LA DEMOLISCE E CONSEGNA LE CHIAVI AL DIRETTORE!

Un uomo di Lovech, Bulgaria, che non poteva più permettersi di pagare il mutuo per la sua casa ha speso i suoi ultimi centesimi per demolirla prima che la banca
gliela portasse via. Il terreno su cui la casa era stata costruita non era stato incluso nel mutuo così la famiglia ha deciso di distruggere la casa e di consegnarla al suo nuovo proprietario così come gli era stato intimato di fare. Le macerie dell’edificio sono state caricate su un grosso camion e trasportate fino alla banca situata nella città di Teteven, dove era stato firmato il contratto per il mutuo.

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

L’uomo che era in debito con la banca, insieme a tutta la sua famiglia, si era prima recato dal direttore della banca piangendo e implorando all’uomo di avere un po’ di cuore; era in difficoltà e in quel momento non era in grado di far fronte all’impegno preso. Ma il direttore gli aveva risposto che non poteva fare eccezioni e ha dato alla famiglia una settimana di tempo per lasciare libera la casa e consegnargli le chiavi.
Resta solo da immaginare la faccia del direttore e degli impiegati quando si sono visti scaricare la ‘loro’ preziosa casa davanti all’ingresso principale della banca. FONTE

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

stampa la pagina

3 commenti:

annarita67 ha detto...

grande ha fatto bene, io avrei fatto la stessa ed identica cosa, vaffanculo banche di merda

Bengio ha detto...

Le banche, così come concepite oggi, distruggeranno il mondo.
E noi staremo a guardare.
Semplice, siamo un popolo diviso.
Vale il detto: "dividi et impera", ma non ricordo chi lo disse, forse un'imperatore.

Anonimo ha detto...

Già e vero sono strozzini legali

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...